SILE 8 - MILANO

2020 - DIREZIONALE

Può un edificio ri-generare un quartiere?
Il progetto di questo edificio di 8 piani fuori terra ed uno interrato si pone quale nuovo esempio di architettura terziaria per la città di
Milano.
Qui hanno sede gli uffici del Comune di Milano, su un ex area industriale nel quartiere Corvetto, con circa 25.000 mq di uffici. Un edificio in classe A, con spazi flessibili, ampie terrazze ed un tetto
verde.
La pianta quadrata di lato 70 x 70 metri si sviluppa attorno ad un ampio cortile, richiamando la tipologia edilizia tradizionale milanese delle case a corte. Ulteriore riferimento all’architettura tradizionale milanese sono i ballatoi rivisti in chiave moderna e high-tech, che caratterizzano il cortile interno.
Per offrire una migliore qualità degli spazi, ogni piano ospita ampie terrazze, di forme e dimensioni differenti, collocate negli angoli dell’edificio. Esse generano un gioco di pieni e vuoti in facciata e costituiscono ambienti aperti, ma coperti, in cui lavorare o socializzare.
La copertura, che ospita anche una pista per runners, sancisce la ricerca di spazi “altri” destinati agli addetti comunali. Da qui la possibilità di mirare il paesaggio milanese ed il nuovo skyline.

Fotografie di Davide Galli